Una guida esperta al tuo fianco
Per raggiungere gli obiettivi di business

Una guida esperta al tuo fianco
Per raggiungere gli obiettivi di business

Una guida esperta al tuo fianco
Per raggiungere gli obiettivi di business

1 2 3
  • facebook
  • twitter
 

Con l’entrata in vigore del nuovo regima Iva al 21%, quale aliquota deve essere applicata nel caso di nota di credito emessa in relazione ad una fornitura effettuata prima del 17 settembre 2011?

torna indietro

Per individuare l’aliquota Iva da applicare nel caso di nota di credito si deve far riferimento al momento di effettuazione dell’operazione originaria. Così, ad esempio, se è stata emessa fattura con data 15 giugno 2011 per la fornitura di materiale e, successivamente, in data 31 ottobre 2011 è stata restituita la parte non utilizzata, la nota di credito a fronte del reso sarà con aliquota del 20 per cento. La stessa regola si applica in relazione alle note di debito (variazioni in aumento) emesse in caso di rettifica della base imponibile o dell’aliquota applicabile.